Scoperto in Brasile un giacimento di petrolio.

Un grande giacimento di petrolio è stato individuato nell'Oceano Atlantico, in acque territoriali brasiliane, circa 290 km a Est di Rio de Janeiro e a una profondità di 5.250 metri.
Lo rivela la Petrobras, la compagnia petrolifera pubblica. Il nuovo giacimento potrebbe avere le stesse dimensioni di quello di Tupì, scoperto due mesi fa, e che consentirà al Brasile di aumentare le sue riserve di greggio e gas naturale del 50%.
www.valenza.it